Misandria per combattere le trans: anche La Fionda si fa fregare dal Gioco delle Tre Carte.

Articolo a firma Roberta G. su La Fionda:

https://www.lafionda.com/in-scozia-gli-effetti-tragicomici-della-psicolandia-queer/

Potete leggerlo, e confrontarlo con questo:

Autocertificazione del sesso, ovvero “come le trans scozzesi salvarono involontariamente il culo agli uomini”?

Di cui evidenzierò qui una parte essenziale:

Peccato infatti che in UK le statistiche siano già FALSATE, in quanto LA LEGGE DEFINISCE “STUPRO” (RAPE, SEZIONE 1, PENA MASSIMA: ERGASTOLO) SOLO LA PENETRAZIONE DA PARTE DI UN PENE MENTRE “FORZARE ALLA PENETRAZIONE”, OVVERO LA TIPICA VIOLENZA SESSUALE FEMMINILE SULL’UOMO, E’ CLASSIFICATA COL MENO GRAVE “FORZARE UNA PERSONA AD ATTIVITA’ SESSUALE” (SEZIONE 4, PENA MASSIMA: 10 ANNI).

E consiglio vivamente di leggere il resto.

Infine rinnovo la mia domanda:

Chi delle due parti sta cercando – in questo specifico frangente – di metterlo in quel posto agli uomini?

Taggato “Gioco delle Tre Carte”, “Autocertificazione del sesso”, “TERF War” e “LGBT”.

5 thoughts on “Misandria per combattere le trans: anche La Fionda si fa fregare dal Gioco delle Tre Carte.

  1. “Chi delle due parti sta cercando – in questo specifico frangente – di metterlo in quel posto agli uomini?”
    Be la risposta non è difficile. Quell’articolo di La fionda non l’ho letto, proprio per mia scelta. Mi dispiace che a la fionda si continui a scartare probabilmente la migliore arma che abbiamo a disposizione, non dico per abbattere il femminismo, ma quanto meno per far franare la terra sotto i piedi.

    Like

    1. La cosa che a me lascia esterefatto è: una carta d’identità non è una lezione di biologia e ci sono privilegi legali riservati a chi è legalmente di sesso femminile ma NON a chi è legalmente di sesso maschile.
      La legge NON è “BIOLOGIA”: la legge è data da decisioni politiche, e neanche la politica è “biologia”.
      Una cazzo di carta d’identità NON è “BIOLOGIA”, è un documento: ESISTONO PERSINO I DOCUMENTI SCADUTI E QUELLI FALSI!
      Come cazzo si fa a buttare a mare una simile arma potenzialmente distruttiva per fare la filosofia dell’aria fritta? Chi se ne fotte della biologia? Cazzo c’entra la biologia con LEGGI E DOCUMENTI?

      Like

    2. Poi c’è’ da sottolineare che una volta che si sceglie quella strada chi lo fa dovrà necessariamente schierarsi con la Terragni e compagnia, e dire che “su quello hanno ragione, sono di buonsenso”. Il che implica non solo che validi le femministe più misandriche ma anche automaticamente che riconosci validità ai privilegi legali femminili: non saranno perfetti ma non sono una tragedia, l’importante è che le carte d’identità siano biologicamente corrette.
      E che si fa con chi si tinge i capelli?

      Like

  2. Comunque, non credo che resteranno solo parole, io sono sicuro che ci sarà qualcuno che userà quest’arma e poi, vedremo quello che succede.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s