Emily: una donna non propriamente bella, ma molto intelligente.

L’autore – anzi l’autrice, scusami Emily mi è scappato: se ti sei offesa per farmi perdonare ti regalo due lattine di birra tedesca – dell’attacco terroristico di matrice politica di estrema destra, del 2017, a una moschea del Minnesota ha finalmente chiarito la sua posizione e le sue motivazioni: Emily non è un uomo, ma una donna trans, e le sue azioni sono state state commesse anche, anzi soprattutto, a causa della sofferenza interiore che provava a causa della sua disforia di genere:

https://www.independent.co.uk/news/world/americas/crime/minnesota-mosque-bomber-gender-woman-b1907899.html

Pertanto Emily potrebbe essere assolta, ma anche se così non fosse #inquantodonna molto probabilmente andrà in una prigione femminile, e solo per un periodo relativamente breve…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s