Risposta al Gioco delle Tre Carte filo-lesbico di Silvana De Mari: il padre è poco più di un nome e cognome?

“La madre di solito non è in grado di educare il figlio una volta che questo cresce anche solo un pochino, come dimostra il tasso di delinquenza e problemi tra i figli di madri single – problemi virtualmente ASSENTI nei figli di padri single.

Questo tuo insistere sull’allattamento e le primissime fasi di vita forse pensi che ti glorifichi, invece ti fa apparire poco più che un congegno biologico: parli solo di processi fisiologici che hanno tutti i mammiferi, quindi in cosa si differenzia una donna da una femmina di scimpanzé o, al limite, persino di ornitorinco?

Questo tuo insistere sui processi fisiologici che avvengono durante i primi 2 anni di vita è patetico: cosa succede al figlio di madre single, lesbica o meno, quando ha 10 anni? E quando ne ha 15? Il padre non è solo un nome e cognome, e con questa affermazione non ti differenzi nella sostanza da una femminista radicale / femminista della differenza.

Ecco perché è importante che gli uomini possano tirare su figli senza madre: è utilissimo per fare abbassare la cresta (che non hai, malgrado la tua empatia per donne che sembrano Mario Giordano) a quelle come te, la Terragni e quelle di ArciLesbica: per me siete tutte uguali.

E resterete uguali sinché non scriverai che le madri single che si fanno inseminare artificialmente sono immonde e moralmente criminali: solo allora potrai essere presa sul serio. La tua coerenza è zero e pertanto la tua credibilità non può che essere zero.

Questo articolo è categorizzato Smemoratamente Uomini, perché tanti, troppi, dimenticano assai facilmente il VERO atteggiamento di certe cosiddette tradizionaliste. Ma, per fortuna, ci siamo noi qui a ricordarlo, e affermare SENZA TEMA DI SMENTITA, che PASSATI GLI 8-10 ANNI IL PADRE E’ ASSAI PIU’ IMPORTANTE DELLA MADRE, e già nel momento in cui il bambino inizia a parlare le due figure hanno un’importanza perlomeno comparabile. La maggiore importanza materna sta solo in processi fisiologici che hanno tutti i mammiferi, e si limita pressappoco ai primi 2 anni di vita.

Infine aggiungo una piccola postilla: io mi sono VERAMENTE rotto TANTO le scatole dei discorsi sull’allattamento – la mia ex-moglie, e come lei tante altre donne, non aveva il latte, dovevamo usare quello artificiale. Mi auguro VIVAMENTE che TUTTE quelle che insistono sull’allattamento abbiano avuto TANTO latte, altrimenti sarebbe una ulteriore presa per i fondelli che grida vendetta…”

Ecco in breve la mia risposta Silvana “cattolica tradizionalista dei miei stivali” De Mari che nel documento alla Camera contro il DDL Zan ha scritto che

L’inseminazione artificiale va migliorata togliendo l’anonimato ai donatori perché ci sono state lesbiche che sono rimaste incinte a loro insaputa di uomini immondi

Ecco qui:
www.camera.it/application/xmanager…uto_De_Mari.pdf

E’ a pagina 9: prima in tipico stile (catto)femminista dice che “far nascere un bambino senza padre è un crimine” MA POI NON PROPONE LA CRIMINALIZZAZIONE DELL’INSEMINAZIONE ARTIFICIALE PER DONNE SINGLE bensì che “lo sperma dei donatori abbia un nome e un cognome” perché “è sufficiente il nome e cognome del donatore a limitare la perdita d’identità del bambino” – e per chi non ci credesse ecco una bella schermata, si prega di leggere tutto attentamente perché c’è un bel Gioco delle Tre Carte e la narrativa si sposta dall’iniziale “crimine” a “necessita solo di una riformetta”, ma in realtà il trucco c’è anche all’inizio: guardate la frase: dice che non sapere il nome del padre è un crimine, non l’assenza del padre…se farete attenzione, inoltre, non vi salterà soltanto all’occhio che il padre viene ridotto ad un semplice “nome e cognome” ma che la sedicente “cattolica tradizionalista” si guarda bene dall’affermare che una donna non attratta dagli uomini è indegna di diventare madre, cosa che però a sessi invertiti afferma tranquillamente:

37 thoughts on “Risposta al Gioco delle Tre Carte filo-lesbico di Silvana De Mari: il padre è poco più di un nome e cognome?

  1. @@
    se farete attenzione, inoltre, non vi salterà soltanto all’occhio che il padre viene ridotto ad un semplice “nome e cognome” ma che la sedicente “cattolica tradizionalista” si guarda bene dall’affermare che una donna non attratta dagli uomini è indegna di diventare madre, cosa che però a sessi invertiti afferma tranquillamente:
    @@

    Quel due pesi e due misure lo usa anche quando si parla di gay e lesbiche.
    Nei confronti dei primi è feroce, mentre con le seconde non spende nemmeno una parola…
    Anni fa, nel forum sulla QM, eravamo solo io e Alberto ad evidenziarlo.

    Like

    1. E non dice niente neanche contro le madri single etero.
      E’ per quello che ha credibilità zero come “cattolica tradizionale”: non ha proprio un tubo di tradizionale, le stanno sulle scatole SOLO i gay, sia le madri single che le lesbiche le accetta come una persona media atea/agnostica se non di più.

      Poi sui gay racconta balle, per la precisioni OMISSIONI, altro peccato ricorrente che la squalifica come “cattolica tradizionale”.
      Ovviamente essendo basate su BALLE (omissioni) le sue conclusioni sono FARLOCCHE – ecco l’analisi vera dei medesimi dati che usa pure lei – la De Mari si “dimentica” la PIU’ DIFFUSA malattia sessuale, che da sola è il 72% di tutti i casi di malattie sessuali, sai perché? Perché la prendono e diffondono le donne.
      Questa analisi evidenzia la stessa alta incidenza nella seconda e terza malattia tra i gay, ma nota la prima appannaggio delle donne, e il fatto che nella Gonorrea, la seconda malattia più diffusa, le donne pur essendo meno affette dei gay battono nettamente gli uomini etero: quindi le donne sono PRIMISSIME nella malattia più diffusa, e più colpite degli uomini etero nella seconda malattia più diffusa.
      E quindi la conclusione è: non è l’omosessualità in sé ma LA FACILITA’ DI AVERE AVVENTURE DI UNA NOTTE che fa diffondere le malattie sessuali. Ecco perché il primo posto lo fanno le donne etero e i gay. Ecco perché gli uomini etero stanno indietro in TUTTE E TRE LE MALATTIE e “casualmente” gli uomini bisessuali sono a metà strada tra uomini etero e gay/donne: NON perché i bisessuali siano più “casti” (hahahaha, bella questa! 😀 LOL 😀 ) ma perché hanno gli stessi limiti degli uomini etero quando vanno a donne ma hanno le stesse possibilità dei gay quando vanno a uomini

      Femminicidio Analitico: rapporto CDC sulle malattie sessualmente tramissibili

      Se la De Mari fosse una “cattolica tradizionale” avrebbe utilizzato questo report che ha letto per attaccare le AVVENTURE DI UNA NOTTE, IL SESSO CASUALE: MA LEI E’ SOLO ANTI-GAY. Per questo “dimentica” la malattia di gran lunga più diffusa e fa pure finta di niente sul fatto che nella seconda più diffusa le donne battano nettamente gli uomini etero…e infatti, guarda caso, altro indizio della sua reale posizione, è pure una donna in carriera, con tanto di trasferte all’estero per anni, ben lontana dalla pia casalinga tutta casa e chiesa: cosa cavolo ci sarebbe di “cattolica tradizionale” in una simile combinazione? E’ in carriera, strizza l’occhio a madri single e lesbiche, se la prende solo con gli omosessuali maschi.

      Like

      1. Infatti proprio non capisco perché venga considerata una guru dal forum QM… Non sta certo in casa a fare le lasagne, è quanto di più lontano ci sia dal tipo di donna che piace ai tradizionalisti. Solo perché è l’unica omofoba dichiarata con un minimo di status dato dal suo essere medico…

        Like

        1. Perché il Forum Questione Maschile andrebbe ridenominato:

          “Forum Questione Coviddi e anche un po’ Questione Quanto Fanno Schifo i Gay”.

          La linea la detta Ficus ed è appunto:
          PRIORITA’: Covid / No-Vax.
          OBBIETTIVO SECONDARIO: lotta senza quartiere ai gay UOMINI – “uomini” ben specificato, fai caso che anche se parla di trans sono ESCLUSIVAMENTE uomini che diventano donne (e quindi secondo lui sono gay travestiti da donna) e i F2M “non esistono”.

          La De Mari è perfetta per una linea simile.
          Che poi strizzi l’occhio alle madri single e persino alle lesbiche, e che sia l’opposto della pia casalinga tutta casa e chiesa, è irrilevante, non è neanche nell’obbiettivo secondario della linea di Ficus…

          Like

        2. Mimmo@libero.it
          September 5, 2021 at 11:13 am
          Infatti proprio non capisco perché venga considerata una guru dal forum QM…
          @@@

          Non dal forum QM, ma da chi “dirige l’orchestra”.
          Per me la De Mari tutto è tranne che una guru.
          Ma la linea del forum non la detto io.

          Tra l’altro mi sto veramente rompendo le palle di star sempre a leggere i soliti articoli sul Covid-19, i no-vax, i complotti, i poteri forti, Meluzzi, etc.
          Sicché mi toccherà prendere una decisione drastica, una volta per tutte, cioè abbandonare definitivamente il forum sulla QM, perché di certe storie ne ho le palle piene.
          Mica mi ci pagano per scrivere lì…
          Del resto, prima o poi, tutto finisce.
          Anche “Frank”.

          Like

          1. Ha fatto un elenco di “morti” per il vaccino che manco le femministe col femminicidio: CI HA MESSO DENTRO ANCHE DELLE PERSONE VIVE E VEGETE!!! 😀 LOL 😀 Esempio: Antonio Rossi, l’ex-canoista, ha un infarto durante una gara podistica, viene poi dimesso: è nell’elenco dei “morti causa vaccino”!

            Like

          2. Il problema più che i Poteri Forti sono i Poteri Deboli, cioè quelli che sistematicamente aiutano i Poteri Forti quando sono nella merda – e capita spesso.
            Un esempio a caso di Potere Debole: un iscritto al PD o alla Lega che NON si incazza quando i suoi fanno l’occhiolino ai Benetton malgrado quello che è successo al ponte Morandi, e anzi sorvola sull’argomento APPOSTA, cambia discorso. Se in quel caso il Potere Debole si incazzasse, e lo facessero in quasi tutte le riunioncine di partito nelle piccole sedi, allora il Potere Forte se lo prenderebbe in quel posto, perché la De Micheli o il leghista di turno recepirebbero il messaggio dalla base, ma la base si deve incazzare prima per trasmettere il messaggio.

            Perché sinché non crolla il ponte è normale che il Potere Debole non ne sappia nulla, ma DOPO che è crollato il ponte non deve fare finta di niente e la massa dei Poteri Deboli deve essere come un branco di piranha: un singolo piranha è un pesciolino, ma un branco è più pericoloso di uno squalo e può fare a brandelli uno squalo.

            Like

          3. ericlauder
            September 5, 2021 at 6:56 pm
            La parte buffa è che gli off-topic non sono neanche tipicamente maschili, i temi tipicamente maschili sarebbero: arti marziali, body building, boxe, sport vari, auto, moto, barche, videogiochi, armi.
            @@@

            Infatti la discussione sulle arti marziali l’aprii io nel 2014…

            Like

          4. E’ quello che ti aspetti in un forum sulla questione maschile: 80-90% diritti maschili e anti-femminismo restante 10-20% cose da uomini. In MGTOW.COM c’era la sezione off-topic, dentro c’erano quattro sottosezioni: auto-moto, armi, computer&videogiochi, sport. Mancava solo quella sulle barche ma ogni tanto ne parlavano in auto-moto.

            Like

          5. Ti faccio un esempio, secondo te è più normale che in un forum maschile ci sia il primo o il secondo di questi due off-topic?

            BERGOGLIO DISAPPROVA IL RITO EUCARISTICO CON SCAPPELLAMENTO A DESTRA!

            HO TROVATO UNA SUBARU TRIBECA SEMINUOVA A UN PREZZO INCREDIBILE, CONSIGLI?

            Tra l”altro nel primo c’è un punto esclamativo: che cavolo vuol dire? La risposta di uno è “mbeh? ma chi scrive forse pensa che uno si scandalizzi o cose simili…

            Like

          6. ericlauder
            September 5, 2021 at 7:10 pm
            Ti faccio un esempio, secondo te è più normale che in un forum maschile ci sia il primo o il secondo di questi due off-topic?
            @@

            Ovviamente conosci già la mia risposta…

            Like

          7. Gli americani avevano anche una passione per la chitarra, c’erano vari topic sui vari modelli e come suonarla. C’erano parecchi tizi che andavano a farsi un paio di notti in tenda sui monti o nei parchi e di notte davanti al fuoco strimpellavano la chitarra.
            Io prima che il sito andasse in malora avevo aperto il topic sulle pipe: i migliori tabacchi da pipa, quale accendino usare, quali le migliori pipe col rapporto prezzo/qualità. Ad esempio tanti hanno scoperto il mitico tabacco Cube Gold, per me N. 1 come diceva Dan Peterson, e che le pipe cinesi di marca (Hornet e Muxiang) da 20-30 euro sono più o meno comparabili alle Savinelli da 100 euro – però devi comprarle di marca, se prendi della merda senza marchio da 5 euro è capace che arrivi una cosa in plastica o in legno che si sbriciola dopo poche fumate.

            Like

          8. @frank
            Eh sì. L’ultima contraddizione letta è stata che molti uomini dopo il matrimonio scoprono che la mogliettina è frigida. E quindi? Tempo addietro aveva fortemente stigmatizzato quelli a favore del sesso pre-matrimoniale, come mezzo per verificare la compatibilità e la chimica sessuale con la partner. E poi evidenzia che puoi beccarti la fregatura? Allora avevano ragione quelli del sesso pre-matrimoniale 😁
            Cmq sottoscrivo tutto il resto, e son d’accordo che la de mari sia una paraculA

            Like

          9. @ Mimmo

            Premesso che non mi sono mai sposato, tantomeno ho intenzione di farlo, per me concetti come “no al sesso prima del matrimonio” non stanno né in cielo né in terra.
            Per dire: quand’ero ragazzo e vivevo ancora nelle Marche, conoscevo un tizio (oggi 56enne) che non voleva assolutamente che la sua ragazza dell’epoca gli facesse i pompini…
            Infatti lo consideravo un totale deficiente, perché solo un deficiente può dire “sì”, se i pompini me li fa una ragazza che non è la mia ragazza… e “no” se quella ragazza è la mia ragazza…

            Like

          10. @Mimmo
            Ficus vive nel mondo dei sogni e degli unicorni, confida che due che si sposano senza essersi mai “conosciuti carnalmente” vadano per forza d’accordo a letto… se non succede si stupisce come fosse un’eventualità stranissima…

            @Eric
            Fantastica 😂😂

            Like

          11. ericlauder
            September 5, 2021 at 9:15 pm
            Quindi la sua ragazza faceva i pompini agli altri ma non a lui?
            @@

            Non so se la sua ragazza dell’ epoca li faceva agli altri oppure no.
            Di certo so che quell’idiota non voleva che li facesse a lui.
            Tra l’altro è l’unico uomo che ricordo di aver sentito fare discorsi del genere.

            Like

          12. ericlauder
            September 5, 2021 at 3:37 pm
            Il problema più che i Poteri Forti sono i Poteri Deboli, cioè quelli che sistematicamente aiutano i Poteri Forti quando sono nella merda – e capita spesso.
            @@@

            Tuttavia il numero uno dei complottisti è il tal de Curtis che scrive tutti i giorni su la Fionda.
            https://www.lafionda.com/la-cretinata-piu-solenne-del-femminismo-per-secoli/
            @@
            È così. Purtroppo un senso ce l’ha, e va ricercato nell’attuale strategia attuata dai promotori del NWO.
            Questi hanno deciso che ci debba essere uno spopolamento forzato ed urgente, ed ecco quà che hanno utilizzato anche il femminismo quale strumento per distruggere il sociale. Naturalmente non è l’unico strumento, sappiamo che ce ne sono degli altri, però questo è particolarmente efficace perché divide e crea discordia, odio e morte.
            Quindi drastica riduzione della natalità.
            @@

            @@
            Quando avete finito di analizzare queste testimonianze, avrete capito dove si è inserito il femminismo e chi lo sta finanziando. Il disegno NWO include anche questo. La parola d’ordine che accomuna il tutto, è:
            creare scompiglio e distruzione.
            Il risultato che otterranno con il covid 19 è di gran lunga superiore a quella che potranno mai ottenere con il femminismo e con la depravazione divisiva del culto LGBT …… Però tutto serve.
            @@

            Sempre i soliti discorsi del menga.
            Mah… del resto si tratta di un tizio che crede anche a un presunto sbarco di alieni sulla terra “avvenuto millenni fa”…

            Like

          13. Gente spaventata che cerca di mettere ordine nel caos, riconducono tutto a un piano preordinato: li tranquilizza l’idea che tutto succede perché pianificato.
            Non accettano l’idea che ci siano tante spinte differenti di tante forze differenti in gran parte in contrasto tra loro.

            Questi se arrivassero gli alieni li inserirebbro nel “loro” grande piano, stai pur tranquillo: direbbero subito che gli alieni sono parte del “sistema” insieme con la S.P.E.C.T.R.E. Sorosiana e tutto il resto, insieme a marxismo, capitalismo, femminismo, massoneria, eccetera.

            Like

          14. Non accettano neanche il fatto che possano esistere fatalità completamente al di fuori del nostro controllo, sono quelli che in caso di un tragico incidente cercano comunque le colpe in qualcuno. O, caso covid, negano a se stessi che possano esistere e svilupparsi in natura virus pericolosi (infatti hanno subito pensato al “virus creato in laboratorio”. Il che può anche essere, per carità, ma non è affatto escluso che un virus invece si sviluppi in completa autonomia, salti di specie ecc…).
            Forse per loro anche il fatto che l’uomo non sia immortale è un complotto di qualche grande potentato.

            Like

          15. Il che li rende particolarmente inadatti a combattere una guerra, specie una guerra culturale contro un nemico che fa il Gioco delle Tre Carte.
            Perché contro il Gioco delle Tre Carte non sono neanche in grado di distinguere le vittorie dalle sconfitte…

            Like

        3. Tuttavia, quello che a me fa sorridere, è il fatto che alcuni credano possibile che alcuni soprannomi di un forum possano cambiare un certo stato di cose…
          Come ebbi già modo di scrivere nel forum, già nel 2014, io son qua per motivi catartici e non perché credo sia possibile fare chissà cosa.
          Anche perché i tempi non sono maturi.
          Inoltre, parlando a titolo personale, che valore possono avere le parole di un geometra in certi ambienti ?
          Non verrei nemmeno calcolato.
          L’importante è lasciare i propri pensieri a futura memoria.
          Pensieri che un giorno verranno letti da uomini che devono ancora nascere.

          Like

          1. Che i tempi non siano maturi è ovvio, ma è dal molto piccolo che cominciano le cose.
            Secondo me con un approccio focalizzato sul tema si può produrre qualcosa di significativo che può costituire una base per qualcos’altro.
            Però, appunto: focalizzato sul tema, cioè la questione maschile. Questo blog lo è, La Fionda lo è, Deusfur del Forum degli Incel lo è, Antisessimo lo è.
            Il Forum QM no: parla principalmente di Covid, seguono a lunga distanza i gay che vanno un po’ a condimento di tutto come il prezzemolo, il terzo posto (ma molto lontano dai primi due) se lo giocano “robe interne alla chiesa” e “le donne fanno schifo”, solo al quinto posto c’è un po’ di anti-femminismo, e di DIRITTI MASCHILI non c’è quasi traccia, se arrivano al 1-2% del contenuto totale è festa.

            E’ proprio che i contenuti non sono in linea con il tema del forum: un forum che si chiama QUESTIONE MASCHILE dovrebbe essere minimo per l’80% diritti maschili e antifemminismo.

            Liked by 1 person

          2. La parte buffa è che gli off-topic non sono neanche tipicamente maschili, i temi tipicamente maschili sarebbero: arti marziali, body building, boxe, sport vari, auto, moto, barche, videogiochi, armi.

            Like

        4. Sai che così a naso ho l’ impressione che la dottoressa potrebbe essere omosessuale. Ho visto qualche suo dibattito e intervento ed ho avuto questa sensazione ! per carità, soggettiva. La differenza fondamentale è che personalmente la cosa mi tocca come sapere che il delfino è un mammifero e non un pesce ( interessante saperlo ma non essenziale per la mia quotidianità) mentre le persone che vorrebbe compiacere avrebbero dei pruriti.

          Like

          1. Una volta si è espressa dicendo che “sino a 14 anni e mezzo” fare sesso lesbico è divertentissimo, ma dopo “bisogna mettere la testa a posto e fare il proprio dovere” – non racconto balle, adesso faccio uscire l’articolo.

            Like

  2. Dico la mia con cognizione di causa. Ho avuto un’ adolescenza borderline, la mia famiglia non era tremenda ci volevamo anche bene, ma per qualche ragione insieme eravamo disfunzionali. Mio padre era una testa calda, se non facevi come diceva erano ceffoni ( comunque con mia madre e mia sorella era sempre tranquillo). Io non ero diverso quindi gli scontri erano quotidiani e non esattamente con un linguaggio tecnico/ scientifico, diciamo che il discorso della presenza o assenza dei padri è relativo. Una curiosità, all’ inizio del ventesimo secolo le donne dell’ Italia del sud venivano usate negli USA come vacche, nel senso che avevano talmente tanto latte dopo la gravidanza che gli wasp affidavano loro anche i loro pargoli biondicci !

    Like

    1. PS per Eric, la curiosità che ho menzionato a fine post l’ ho letta su un libro di storia delle superiori, era messa con tanto di foto a fine capitolo sulla storia dell’ emigrazione dal sud Italia verso gli USA. Se mi chiedi legittimamente le fonti ho controllato ma non mi è riuscito trovare nulla. Quindi o era una stronzata protofemminista o non è considerata come una notizia fondamentale.

      Like

      1. @Vito
        Che ci fossero balie da latte è vero, anche nel Nord Italia e all’interno del Paese stesso – donne delle fasce povere della popolazione che andavano a fare da balie allattanti a famiglie ricche, quindi suppongo plausibile che accadesse anche nell’ambito dell’emigrazione. Per diversi secoli (se non sbaglio) tra le nobili e altoborghesi di tutti i Paesi occidentali era considerato sconveniente e sbagliato allattare i propri figli, venivano tutti fatti allattare alle balie.

        Liked by 1 person

  3. il peggior difetto di molti siti di q.m, escluso RDV, è sempre stato quello di mirare ad altro che non fosse la q.m, con tendenze più o meno complottiste. Finalmente ora si respira un’ aria diversa.
    Io stesso abbandonai il forum della questione maschile proprio perchè si facevano delle crociate contro tutt’altri argomenti, oltretutto con una attitudine unilaterale e settaria che ha di fatti spopolato il forum stesso. Ora, a cominciare da TIMI , compresi gli altri citati, si sta mettendo a fuoco l’ obiettivo. Anche la fionda, gli incel di Deusfur, oltre al sempre magistrale RDV, danno speranza

    Like

    1. Da questo punto di vista il Forum QM è utile perché rappresenta l’esempio di cosa NON fare tanto è estremo nell’errore.
      Ridicolizzano sistematicamente l’anti-femminismo riducendolo a complottismo, e oltretutto per alcuni di loro non solo “ogni complottismo è buono e degno di considerazione” ma il femminismo è “solo un complotto tra tanti”: esempio “le torri erano minate, non fuorno gli aerei di Al-Qaeda ad abbattere le torri gemelle” oppure “Lo sbarco sulla Luna era finto, non avenne” – magari anche le scie chimiche, qualsiasi cazzata venga in mente è degna di rispetto e messa sullo stesso piano del fmeminismo. Che però ha leggi e sentenze REALI E PUBBLICIZZATE

      Liked by 1 person

    2. Quella del Forum QM è l’evoluzione opposta di quella che ha avuto il forum di Deusfur: nel Forum QM hanno preso un argomento suffragato da una marea di fatti reali e SCRITTI e lo hanno ridotto a un complottismo tra i tanti, ridicolizzato, MALGRADO tanti altri siti maschili potessero fare loro da guida.
      Deusfur invece ha preso una sigla che rappresenta in genere ragazzetti senza esperienza che piagnucolano che le donne non gliela danno e lo sta trasformando in una cosa seria e documentata.

      Like

      1. condivido anche questo. purtroppo nel forum q.m. l’amministrazione ha abdicato al buon senso dando mano libera a FicusCG che non raramente sembra una 5 colonna del femminismo. Deusfurha incanalato le energie del suo forum nella coerenza di un obiettivo : la questione maschile e l’ incelness che ne fa parte, evitando le sbandate che ogni tanto fanno capolino.
        Ecco l’ importanza di un amministrazione, direi di un leader

        Like

  4. Penso che i matti stiano per far scappare anche bhishma dal forum, lo hanno aggredito per avere osato esprimere un’opinione. Con Frank che se ne è andato, penso fosse rimasto solo lui di persona valida a scrivere là. Missione compiuta.

    Like

    1. Per forza: Bhishma ha cercato di screditare (con il ragionamento) una teoria complotto, e le teorie del complotto sono tutte valide e da proteggere con grande forza e decisione, anche aggredendo verbalmente se necessario.

      Le teorie del complotto non vanno discusse: vanno amate e protette. Tutte, perché sono tutte adorabili.

      Nel Forum QM anche il femminismo è una teoria del complotto, una tra le tante: per far vedere che è una tra le tante quando si parla di femminismo si deve parlare solo di stupidaggini e sentimenti e aneddoti, evitare di riferirsi a leggi e sentenze altrimenti non è più una teoria del complotto e perde in santità, non è più amabile.

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s