Esperimento Irrilevante: articolo che piace a tutti, sia ai no-vax che ai pro-vax.

Il CoronaVac e il Sinopharm cinesi sono entrambi decisamente inefficaci e pure un po’ pericolosi: mi ha detto mio cugggino che sono morte millemila persone!!! Non ha la minima importanza che il CoronaVac sia utilizzato e prodotto anche in Ungheria, paese non propriamente sottosviluppato https://www.reuters.com/article/health-coronavirus-hungary-vaccines-idUSL2N2NI13S e neanche che entrambi siano stati approvati dal WHO (il CoronaVac pure dall’EMA) https://blog.wego.com/who-ema-approved-vaccine-lists/

Lo Sputnik V russo è anche peggio: non ha importanza che lo usino a San Marino e pare si trovino molto bene…

https://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/vaccino-sputnik-san-marino-1.6555312

https://www.ilrestodelcarlino.it/cronaca/san-marino-immunita-di-gregge-1.6631832

…sempre pericolosissimissimo è!

E adesso che mi sono reso simpatico a più o meno tutti, con asserzioni largamente condivise da entrambe le parti in conflitto…per non smentire la fama di Stato Canaglia di questo blog…

…chiudo con una dedica, la citazione di un film, dedicata alla stragrande maggioranza sia dei no-vax (le cui teorie riconoscono l’esistenza solo di Big Pharma occidentale perché altrimenti la teoria del complotto diventa troppo complicata da gestire) sia dei pro-vax (che però sono anche loro no-vax, ovvero sono pro-vax “ma solo quello che dicono loro, perché pecunia non olet”):

“Adesso hai capito che merdaccia sei”

14 thoughts on “Esperimento Irrilevante: articolo che piace a tutti, sia ai no-vax che ai pro-vax.

  1. In questi giorni ho cambiato lavoro e in sede di colloquio a due mi è stato ufficiosamente e garbatamente non chiesto ma consigliato. Ora se qualcuno mi paga le bollette e la spesa settimanale posso tranquillamente scendere in piazza a fare il duro e puro. Si chiama real life, signori, tutto il resto sono chiacchiere da bar dello sport. Volendo ci si può anche mettere di traverso a fare Don Chisciotte ma c’è bisogno di un minimo di culo parato !

    Like

    1. Bravo Vito.
      E’ proprio così, a chiacchiere chiunque può spaccare il mondo, ma la realtà è ben diversa è molto più dura, specie se sei un pinco pallino qualunque che fatica a sopravvivere.
      Non a caso son solito scrivere che i soldi fanno la differenza e rendono liberi, proprio perché sono un grande potere.*

      @@

      * Disse una volta Larry Holmes, campione del mondo dei pesi massimi del pugilato, dal 1978 al 1985:
      “E’ dura essere neri. Tu sei mai stato nero? Io sì, una volta, quando ero povero”.

      Like

      1. Senti quest’ altra, Big Frank ” ogni volta che stringo la mano ad un bianco perdo soldi” (Sonny Liston). Ora basta sostituire “bianco” con “donna”e abbiamo trovato la quadra 😉

        Like

  2. Un fatto è certo: nei prossimi anni moriranno milioni di persone, anzi miliardi, perché così han deciso i poteri forti, Bill Gates e tutta la compagnia cantante, facendoci inoculare i loro pseudo vaccini, in nome del Grande Reset.
    Io stesso schiatterò entro il 2025 o giù di lì.
    Inoltre devi sapere che in natura i virus non esistono.
    In realtà sono solo un complotto creato ad arte dai summenzionati poteri forti.
    Amen.

    Like

    1. Ti è piaciuto l’articolo?
      Praticamente abbiamo:
      * Gente vaccinata che dovrebbe essere tranquilla e rompe i coglioni agli altri – perché “bisogna fare di tutto per fermare il virus” – però “non proprio di tutto, lo Sputnik V che funziona benissimo no, e neanche i due cinesi”.
      * I cretini che si inventano chissà quale complotto facendo finta che esistano solo i vaccini occidentali.

      Like

      1. ericlauder
        Ti è piaciuto l’articolo?
        @@

        Certo che mi è piaciuto…

        Ora ti saluto, ché stasera vado a mangiarmi una pizza in un locale non molto lontano da dove abito.

        Like

    2. Comunque i no-vax dove servono non ci sono mai: ad esempio dove lavoro ce ne sono un paio ma nessuno ai posti giusti,
      Peccato cerché se erano ai posti giusti mi lamentavo che il vaccino mi ha messo addosso crisi di stanchezza e lavoravo la metà per tipo sei mesi… 😀 LOL 😀

      Like

  3. i vaccini leaky cioè quelli che non immunizzano ma proteggono dai sintomi piu gravi, causano la proliferazione di varianti secondo l’immunologo Geert Vanden Bosschen. cosa che sta accadendo in Israele.

    Like

    1. Descrizione che però non si adatta alo Sputnik V, che però non è approvato anche se a San Marino va alla grande: eppure San Marino non è propriamente Terzo Mondo…

      Sugli altri due il discorso è valido, ma se li blocchi “perché potrebbero causare varianti” tanta gente potrebbe sospettare che forse tutta questa priorità a salvare vite non ce l’hai…perché quando va a fuoco la casa per prima cosa si deve spegnere il fuoco, non importa se l’acqua ti rovina lo stereo…e poi come mai la teoria non viene applicata sui vaccini attualmente autorizzati? Ce ne sono 4, ma non tutti hanno la stessa efficacia dopo che è arrivata la Delta, quindi secondo questa teoria bisognerebbe togliere dall’uso i due meno efficaci (perché creano varianti) e incrementare i due più efficaci…anche a costo di rallentare un po’, no? E’ la stessa teoria…

      Like

        1. Se dobbiamo tornare alla natura, perlomeno in gran parte, allora è forse meglio requisire l’80% dei patrimoni dei membri di Confindustria: in natura non esistono tutti quei soldi (neanche i soldi in generale, ma noi si vuol fare una cosa equilibrata).

          Like

          1. ieri ho rivisto Essi Vivono di Carpenter e l’ho trovato piu inquietante di prima, forse perché assomiglia sempre di piu ad un documentario anziché ad un film di finzione.

            Like

          2. Film che si basa su un’idea sublime ma dalla realizzazione secondo me mediocre: su una simile premessa si poteva costruire un capolavoro assoluto.
            Resta comunque meraviglioso, malgrado tutto.

            Un’altra cosa che raccomando è leggere il testo scritto che appare all’inizio di Johnny Mnemonic, non a caso rimosso nella versione cinematografica USA:

            “Le torri corazzate delle multinazionali svettano e dominano sulle rovine delle democrazie che diedero loro la vita.”

            Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s