Featured

C’è la prima denuncia per molestie sessuali femminili ai danni degli alpini.

Ovviamente abbiamo fatto un po' di clickbait: non è una denuncia alle autorità, ma solo una descrizione di un atteggiamento sessista femminile fatto di sguardi insistenti e molesti, che mettono chiaramente a disagio alcuni degli uomini insistentemente osservati, come se quegli uomini che già hanno rischiato la vita per difendere le donne fossero oggetti che … Continue reading C’è la prima denuncia per molestie sessuali femminili ai danni degli alpini.

Featured

Immediato contrattacco di Elon Musk, con tattica mutuata da “Porky’s”.

Elon Musk non si mette a farfugliare "condanno la violenza maschile sulle donne" ma da' della "bugiarda" e "politicamente motivata" alla sua accusatrice. Elon Musk sfida la sua accusatrice a descrivere almeno una particolarità del suo corpo, visto che lei dice che l'avrebbe visto durante le molestie sesssuali: https://www.zerohedge.com/political/musk-challenges-sexual-harassment-accuser-describe-part-his-body Come si può infatti vedere da … Continue reading Immediato contrattacco di Elon Musk, con tattica mutuata da “Porky’s”.

Featured

Femminismo più puntuale di un Orologio Atomico: arrivano le accuse di molestie sessuali a Elon Musk.

Accuse di molestie sessuali per Elon Musk da un'assistente di volo che lavorava per la flotta di aerei di SpaceX. Secondo la donna Musk l'ha toccata senza consenso e le ha offerto un cavallo in cambio di un massaggio erotico. Lo riporta Business Insider, che cita fonti, secondo cui SpaceX avrebbe pagato alla donna 250.000 … Continue reading Femminismo più puntuale di un Orologio Atomico: arrivano le accuse di molestie sessuali a Elon Musk.

Featured

Le Iene ribadiscono: le donne si sentono molestate perché nessuna è eterosessuale.

Scherzo delle Iene al sindaco Dipiazza, linkato a fine articolo. Perché hanno mandato proprio un uomo a fare apprezzamenti a Dipiazza? Visto che il riferimento è a uomini che fanno apprezzamenti e inviti a donne (vicenda degli alpini), l'esatto equivalente non sarebbe stato mandare una donna (magari vecchia e/o brutta, ma donna) da Dipiazza? Non … Continue reading Le Iene ribadiscono: le donne si sentono molestate perché nessuna è eterosessuale.

Featured

Lettere a TIMI: ci ha scritto il titolare del miglior sito del mondo, dice che ci segue e…

Evidenzia questa notizia tratta dalla stampa locale E qui commenta le implicazioni per gli uomini di detta notizia: Mi colpisce l’ultima frase nell’intervista al protagonista: «Un grande ringraziamento va anche alla mia famiglia che mi ha sempre supportato in questi anni e non mi ha mai fatto pesare l’eccessivo tempo dedicato alla professione». Non c’è … Continue reading Lettere a TIMI: ci ha scritto il titolare del miglior sito del mondo, dice che ci segue e…

Featured

Smemoratamente Uomini: la Gillette vuole soldi da noi merde mascoline tossiche.

Dopo aver perso 5 miliardi nel 2019 (chissà come mai 😀 LOL 😀 ) sti tizi vorrebbero rilanciare la moda di farsi la barba. Oltre a far notare che questo articolo è taggato MISANDRIA, ricordiamo ai lettori chi è quella Gillette che vorrebbe i loro soldi, e come mai nel 2019 perse 5 miliardi: https://www.youtube.com/watch?v=23huWfCJPS4Continue reading Smemoratamente Uomini: la Gillette vuole soldi da noi merde mascoline tossiche.

Featured

Uomorismo Femministo: le schiave sessuali a pagamento e la falsa testimonianza.

“usava sistematicamente ospitare nelle sue case gruppi di odalische, schiave sessuali a pagamento. Tra Palazzo Grazioli, Villa Certosa e Villa San Martino andava in scena qualcosa di medievale, di boccaccesco, di incredibile, moralmente discutibile. lo divertivano, trascorrevano alcune la notte con lui e questi fatti, chiusi con sentenza passata in giudicato, sono stati cristallizzati come fatto storico: l’attività di un consolidato sistema prostitutivo. Si … Continue reading Uomorismo Femministo: le schiave sessuali a pagamento e la falsa testimonianza.

Featured

Lettere a TIMI: non ci sono bannati qui. E ne siamo orgogliosi.

Risposta a "Jena Blindata" (nickname tipicamente MGTOW che mi ricorda molto quello di un famoso MGTOW: Bunker Mode). Nessuno è mai stato permanentemente bannato qui, il massimo delle sanzioni mai erogate è stato non pubblicare i messaggi di Paolo per tre settimane (poi in realtà ridotte a due) quando trollava pesantemente, ma è roba di … Continue reading Lettere a TIMI: non ci sono bannati qui. E ne siamo orgogliosi.